Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito o cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. OK Info privacy e cookie
| Come raggiungerci | Associazioni Promotrici | Contatti | Press Kit |
Trieste Photo Days

Festival internazionale
della fotografia urbana

Presentazione del collettivo Un-Posed

Presentazione del collettivo Un-Posed
Proiezioni
» Luogo: Sala del Giubileo - c/o Hotel Filoxenia (Riva Tre Novembre / Angolo Via Mazzini Trieste)
» Data: sabato 29 ottobre 2016
» Ora: 18.30 - 19.00
» Info evento: info@triestephotodays.com

unspecified

Monika Krzyszkowska, vincitrice del concorso URBAN 2016 Photo Awards e membra dell’Association of Polish Art Photographers (ZPAF), presenterà le foto del collettivo polacco Un-Posed (Niepozowane).

Il collettivo Un-Posed (“fuori posa”) è stato fondato nel 2011 da Damian Chrobak, e in pochi anni si è affermato come il più importante gruppo polacco di street photographers.
L’obiettivo primario del gruppo è sviluppare la creatività e la coscienza visiva nello spazio pubblico e di promuovere il lavoro dei “fotografi di strada” polacchi.
La street photography cattura eventi insoliti, simboli o aneddoti nascosti in situazioni quotidiane che si verificano nei luoghi pubblici, ma che passano inosservati dalla maggioranza delle persone.
Il principio fondamentale della street photography è che niente nell’immagine è in posa o organizzato. I fotografi di strada osservano e catturano le cose che gli altri semplicemente non vedono. Alcuni fotografi hanno il dono di predire gli eventi; qualcuno vestito in maniera insolita si troverà in un certo momento al centro dell’obbiettivo, un veicolo di passaggio coprirà per un istante un cartellone pubblicitario, o qualcuno di fretta creerà un interessante sfondo sfocato. La maggior parte delle foto di strada sono il frutto di un enorme elemento di fortuna.
Nonostante i componenti del collettivo operino nella stessa area di interesse, ciascuno mantiene il proprio stile personale, che rivela la complessità e le potenzialità del genere fotografico. L’elemento in comune è la capacità di anticipare gli eventi, essere al centro dell’azione e di lavorare giorno per giorno, con pazienza e istinto, alla ricerca dei momenti decisivi.
Il collettivo Un-Posed ha tenuto mostre presso la Leica Gallery di Varsavia, il Mese della Fotografia di Berlino, nell’ambito di progetti internazionali Eastreet e Street Photography Now, presso la Galleria Brain Damage di Lublino.
Il gruppo è composto da: Damian Chrobak, Maciej Dakowicz, Jamie Fyson Howard, Joanna Kinowska (curatore), Ania Klosek , Monika Krzyszkowska, Tomasz Kulbowski, Marta Rybicka e Adrian Wykrota.

 

Loading Map....